Lamezia-Reggio, la clamorosa disavventura di un viaggiatore: “la Calabria è alla catastrofe”

La disavventura di un lettore che non riesce a trovare un mezzo che lo porti dall’aeroporto di Lamezia a Reggio in orari serali

aeroporto lameziaUn lettore di StrettoWeb, Greco Giuseppe, ci scrive in merito ad una problematica che vede coinvolti tutti i pendolari che per arrivare a Reggio Calabria, fanno scalo all’aeroporto di Lamezia Terme per questioni di coincidenza di orari visti i pochi scali presenti nello scalo reggino e poi hanno difficoltà a trovare mezzi per arrivare a Reggio. “Buongiorno, sono un reggino e vostro lettore trasferito al nord, che ogni estate ritorna nella propria terra natale, quest’anno ho prenotato un volo da Milano Linate a Lamezia Terme che atterrerà alle ore 23:20 del 10/07/16, sto cercando da un paio di giorni di trovare qualche mezzo pubblico o un autonoleggio per arrivare a Reggio Calabria, ho fatto innumerevoli ricerche su internet ma a quanto pare non vi sono possibilità di arrivare a Reggio Calabria a quell’ora. Credendo di aver sbagliato le mie ricerche cerco di contattare un ufficio dell’aeroporto di Lamezia Terme per avere delle informazioni sugli orari dei mezzi pubblici, a quanto pare i dipendenti sono “cosi impegnati a lavorare” che non hanno il tempo di rispondere al telefono. Stremato dalle mie continue chiamate ho deciso in questi 2 giorni di provare a contattare l’assistenza per le persone disabili credendo che almeno qualcuno potesse rispondere, il risultato è che i preposti al servizio “non hanno tempo per rispondere al telefono” mi tocca rivolgermi a voi visto le mancate risposte da parte degli enti a cui mi sono rivolto?(compresa la REGIONE CALABRIA). Sono veramente indignato della situazione catastrofica della mia regione, so che la mia denuncia alla vostra redazione non porterà a nulla, spero comunque che un giorno la mia terra potrà essere valorizzata e sviluppata“. Distinti saluti, Greco Giuseppe.