La taurianovese Ramona Bella contribuisce alla lotta contro l’AIDS

AidsIl Sindaco di Taurianova, Fabio Scionti, e la Giunta interpretando i sensi  di compiacimento dell’intera comunità , plaudono all’importante  successo del concittadina Dott.sa RAMONA BELLA   nel campo della lotta  al virus  dell’ AIDS attraverso la messa a punto del metodo di intervento sul genoma con una nuova tecnica denominata delle “Forbici Molecolari”.  La Dott.sa Bella ormai da  anni  – dapprima per ragioni di studio e subito dopo per le importanti sfide che la hanno  vista affermarsi nel campo della più avanzata ricerca scientifica  – vive a Milano  dove è stata raggiunta dai familiari. Ma tutti- e in particolare il Sindaco che  in qualità di educatore di Azione Cattolica l’ebbe fra i giovani del gruppo parrocchiale – la ricordano per la vivissima intelligenza, per quel suo “avere una marcia in più”:   doti di intuito e di apprendimento  che  le hanno consentito di raggiungere i gradi più alti degli studi ed ora di affermarsi  a livello internazionale in un settore quale quello della ricerca  e della  lotta all’AIDS con una tecnica che  sembrerebbe essere  più efficace di qualsiasi  forma di terapia fino ad ora messa a punto da medici e ricercatori . L’AIDS  – ancor’oggi è una delle piaghe  più gravi dell’umanità  in grado  – nonostante le campagne di prevenzione di mietere migliaia di vittime ogni anno e  registrare altrettanto numerose forme di contagio. L’Amministrazione ha già attivato  i primi contatti con la famiglie e – nel corso dell’estate- quando la Dott.sa Bella tornerà per qualche giorno a Taurianova verrà ricevuta in Municipio per la consegna di un riconoscimento   ufficiale  con l’auspicio che possa essere il viatico di nuove ulteriori successi  nel suo impegno  di ricerca scientifica  al servizio dell’umanità.