La Regione Calabria ha incontrato i rappresentanti degli Ordini professionali

foto (28)Si è svolto questa mattina,  nella sede della Cittadella, un incontro tra l’Autorità di Gestione del POR Calabria FESR FSE 2014/2020 ed i rappresentanti degli Ordini professionali calabresi, a cui ha preso parte anche il Vicepresidente della Giunta regionale Antonio Viscomi. Nel corso della riunione, l’Autorità di Gestione ha illustrato il lavoro svolto in questi ultimi mesi di programmazione, ponendo particolare attenzione al ruolo dei professionisti nell’ambito della definizione delle caratteristiche peculiari dei nuovi Avvisi pubblici della Regione. Durante l’incontro è stata posta l’attenzione sul Bando per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica e produttiva in cui i liberi professionisti sono coinvolti, purchè costituiti in forma d’impresa. L’Autorità di Gestione della Regione, quindi, ha convenuto con i presenti sull’opportunità di avviare un Tavolo permanente di lavoro, il cui primo incontro sarà il prossimo ventotto giugno, al fine di risolvere, in maniera definitiva, le criticità in ordine alle modalità attuative derivanti dall’applicazione dei regolamenti comunitari per consentire, così, la definitiva ammissibilità dei liberi professionisti indipendentemente dalla forma giuridica assunta, già nei prossimi bandi. In tale prospettiva, l’Autorità di Gestione, entro quella data, si è impegnata a definire gli approfondimenti in corso con l’Agenzia di Coesione e le altre Autorità di Gestione regionali.