Ingente sequestro di cocaina al porto di Gioia Tauro, alla Guardia di Finanza il plauso di “ConDivisa” e “AmmazzateciTutti”

Lia StaropoliIl nostro Plauso agli investigatori della Guardia di Finanza di Reggio di Calabria guidati dal Colonnello Alessandro Barbera che, a seguito di una attenta azione investigativa sono riusciti a sequestrare nella sola giornata di ieri oltre 283 kg di cocaina – Dichiara Lia Staropoli, presidente dell’Associazione “ConDivisa” e rappresentante del Movimento Antimafia “Ammazzateci Tutti” – L’ attenta analisi degli investigatori della Guardia di Finanza, al Porto di Gioia Tauro, attraverso riscontri documentali e numerosi controlli ai container sospetti, spiega la Staropoli, eseguiti anche attraverso sofisticate apparecchiature scanner o per mezzo delle unità cinofile della Guardia di Finanza, ha consentito di sequestrare l’ingente quantitativo di cocaina che avrebbe fruttato al dettaglio circa 50 milioni di euro. Il mirabile impegno degli uomini e delle donne della Guardia di Finanza dall’inizio dell’anno, conclude la Staropoli, ha consentito il sequestro di oltre una tonnellata di cocaina nel Porto di Gioia Tauro”.