Incendi in Sicilia, Crocetta: “le aree colpite sono inedificabili per 20 anni”

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

Favorire la riforestazione con un provvedimento amministrativo che vieta i pascoli per 5 anni nelle aree incendiate e un disegno di legge che prevede di elevare a 20 anni il divieto di edificabilita’ nelle aree boschive colpite dai roghi. Sono le due misure speciali, che il governo regionale intende mettere in campo dopo gli incendi che giovedi’ scorso hanno devastato la Sicilia. “Il ddl contiamo di approvarlo in giunta gia’ la prossima settimana in Giunta“, ha detto in conferenza stampa il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, specificando che la legge nazionale prevede un divieto decennale. “E’ il messaggio che voglio dare alla mafia della speculazione - ha detto – non avrete alcun vantaggio se incendiate i boschi“.