In Sicilia il Campo Internazionale dell’Associazione “il Ramarro”

ramarro-siciliaA Caltagirone dall’1 al 14 agosto il Campo Internazionale dell’Associazione “il Ramarro”

Attività principale: Apertura e manutenzione di sentieri comunali per l’escursionismo naturalistico coordinata con l’impresa Green Mark Azores

Altre attività: Manutenzioni funzionali dell’area; Vigilanza antincendio; animazione ed integrazione socio-culturale; fruizione del . erritorio.

giornata tipo

Ore  8,00                        Colazione, sistemazione campo

Ore 9,00-12,30              Attività sul sentiero

Ore 13,00                       Pranzo, riposo, tempo libero

Ore 16,00-18,30            Attività sul sentiero

Ore 20,00                       Cena

Ore 21,30-22,00            Verifica, programmazione, comunicazioni

Le domeniche ed i pomeriggi di mercoledì e di sabato rimangono liberi per tutti (con turnazione sui servizi che non possono essere interrotti)

CAMPO BASE: Comune di Maia, su terreno, a strapiombo sul mare con piccolo porto e spiaggia attrezzata sottostanti, facilmente raggiungibili, gentilmente concesso dall’amico Edoardo J.B. Almeida. Il campo ha una casa appoggio ed è fornito di elettricità, acqua corrente e buon collegamento telefonico/internet.

TERRITORIO  e CLIMA :  Il sito si trova a circa 20 m.slm il clima è caldo secco, alquanto mitigato dalla rigogliosa vegetazione dei dintorni; bassa escursione termica con temperature stagionali oscillanti tra i 18/20 °C di minima  ed i 24/26 °C di massima.

PARTERCIPANTI: Max 14 persone, senza limiti di età (minori   ammessi solo se accompagnano genitori).

QUOTA di partecipazione: 150,00 Euro. La quota è comprensiva del vitto, dell’assicurazione infortuni e R.C. e del tesseramento all’Associazione Ramarro Sicilia per l’anno 2017.

SISTEMAZIONE notturna: tenda.

Parametri di Comfort: Funzionalità, sobrietà, sostenibilità.. e risparmio!

CUCINA: prevalentemente estivo-continentale (molti ortaggi, frutta,legumi e poca carne) con turni a rotazione in cucina, sotto  la guida esperta di Orestello “il Mago del fornello“RIFIUTI: cercheremo di produrre meno rifiuti possibile e praticheremo la raccolta differenziata di: umido, vetro, plastica, metalli, carta,cartone, pile esauste, secondo la normativa locale.

BAGNI E DOCCE: la struttura dispone di un piccolo bagno/doccia interno che sarebbe preferibile riservare alla componente femminile del campo e/o alle emergenze; altri servizi (Lavandini, W:C. a secco) ove necessario, verranno realizzati esternamente, come di consueto nei nostri campi.

COSA  PORTARE

possibilmente tenda, sacco a pelo e materassino. rimedi contro le punture d’insetti,creme solari, copricapo, costume da bagno, lampada a pile, binocolo, Shampoo-doccia, tuta, guanti e scarpe da lavoro, saponi biodegradabili al 100% (tipo Marsiglia) Per le tende stiamo cercando di ottenerle in prestito sul posto. Fotocopia della Carta d’Identità.

GLI INDISPENSABILI: buon umore, spirito di adattamento e, se ne hai, strumenti per suonare o per giocare.

Accoglienza:

All’arrivo in aeroporto ci sarà qualcuno ad aspettarci ma, ovviamente occorrerà comunicare in anticipo le date e gli orari di arrivo. La zona del campo è servita da bus pubblici di collegamento. Buone le connessioni con le reti di telefonia mobile ed internet.

PER ADERIRE:

versare la quota sul c.c.p N. 10946952 intestato a: Associazione Il Ramarro – Caltagirone. I posti verranno assegnati secondo l’ordine di accreditamento delle quote.  Compilare ed inviare il format di presentazione personale a renato_carella@libero.it almeno 20 giorni prima dell’inizio del campo.

IMPORTANTE: Nello spirito del campo, ogni partecipante si impegna a garantire il massimo decoro e la piena efficienza e delle strutture.

Avvertenza:. Quanto non definito nel presente documento lo sarà successivamente in sintonia tra gli enti partecipanti.

Per Info, approfondimenti, foto, aggiustamenti, comunicazioni e variazioni chiamare Renato:093331946–3779542420 Marina:3383168873

Indirizzo Postale: Associazione Ramarro Sicilia –Via A. Ferrari, 2   95041 Caltagirone (CT)