Il pilota reggino Luca Ligato affila le armi nelle prove della Morano Campotenese

LigatoSi sono svolte oggi, 11 giugno le prove della 6° Morano Campotenese, quarto round del CIVM, e nel gruppo CN a dominare è stato il pilota reggino Luca Ligato. L’alfiere della Jonia Corse ha studiato le insidie del percorso calabrese, a lui sconosciuto, ottenendo in scioltezza il miglior rilevamento cronometrico sia nella prima che nella seconda salita di prova, dimostrando un costante miglioramento che fa ben sperare per la gara di domani. “E’ un tracciato che mi è subito piaciuto - ha dichiarato Ligato al termine delle due manche di prove – il team ha eseguito un ottimo lavoro di affinamento del set up della mia Osella PA21s Evo Honda, che mi ha permesso di ottenere un buon 3’03”49 nella prima manche, migliorandolo nella seconda sino a scendere a 3’01”07, a soli 1.26 dal record del percorso. Ma non sono i responsi cronometrici, comunque ottimi, la cosa più positiva di questa giornata, ma l’ottimo feeling che ho riscontrato con il tracciato e la vettura… questo mi fa essere molto ottimista sulla continuazione del weekend”.