Il CioccolArt Sicily Museum pronto ad aprire i battenti

cioccolart sicilyApre i battenti il CioccolArt Sicily Museum, pronto a svelare il grande lavoro preparatorio dei mesi passati, al suo interno la storia, la tradizione e l’arte Siciliana rappresentata interamente con opere nemmeno a dirlo, in cioccolato. All’interno degli storici locali del Convento Agostiniano di Forza d’Agrò, si verrà catapultati in Un viaggio virtuale attraverso la nostra isola, sapori e profumi appartenenti alla Trinacria. Scopo primario Cultura, CioccolArt Sicily Museum si fa carico di rinnovare l’interesse dei turisti e allo stesso tempo di diventare un riferimento nel suo genere, non solo cultura artistica, ma anche enogastronomia, durante il corso dell’anno l’organizzazione di eventi con la partecipazione dei grandi nomi del mondo culinario italiano. Nel museo una collezione di opere che riproducono pezzi artistici emblema delle maggiori città Siciliane con un programma di espansione che in futuro, verrà incrementato con ulteriori installazioni di altri immancabili pezzi di storia. Il lavoro preparatorio svolto in questa prima parte dell’anno consente alla Soc. Coop. Taormina Immagine di presentarsi ai nastri di partenza potendo contare su importanti partnership. Il Museo Pepoli (TP), il Museo del Sale (TP), il Museo della Ceramica di Caltagirone (CT), il Museo della Ceramica Santo Stefano di Camastra (ME), Marella Ferrera con il Museo Biscari (CT), la Coop. Quetzal (RG) e l’antica Dolceria Bonaiuto (RG), partner che rappresentano l’eccellenza siciliana e che hanno condiviso la mission del CioccolArt Sicily Museum. L’inaugurazione è stata fissata per domenica 26 Giugno 2016 alle ore 19,00.