Gran successo per la presentazione del pane dello Stretto

Gran successo per la presentazione del pane dello stretto, dell’olio extravergine di Monte Contessa e del ragù di lumaca reggina. Iniziativa dell’Accademia delle Imprese Europea e Comitato Corso Sud

tavolo okPane dello stretto, olio extravergine di Monte Contessa e ragù di lumaca reggina sono stati gli ingredienti principali dell’iniziativa “Incontro in cucina” organizzata dall’Accademia delle Imprese Europea, Comitato Corso Sud e Enoagriart Italia tenutasi a Reggio Calabria presso lo Showroom Azzarà. All’incontro, moderato dal giornalista Massimo Calabrò, hanno preso parte l’assessore allo sviluppo economico del Comune di Reggio Calabria Mattia Neto, il Sindaco di Villa San Giovanni Antonio Messina, il consigliere del Comune di Villa San Giovanni delegato alle attività produttive Pietro Caminiti, il sindaco di San Pietro a Maida e presidente dell’Unione Comuni Monte Contessa Pietro Putame, Giuseppe Ariobazzani Presidente dell’Accademia delle Imprese Europea e Luciano Simone, Presidente del Comitato Corso Sud. Nel corso dell’appuntamento hanno relazionato Pietro Gullo sulla produzione della cultivar carolea, Gullo ha presentato anche il libro “l’ampolla di Nausica”. A seguire Antonio Paolillo, tecnologo alimentare, figura sempre più richiesta, ha descritto  caratteristiche requisiti e tecniche di produzione del Pane dello stretto. Sulla “lumaca alimento sano di produzione reggina”, ha chiuso i lavori Filippo Iachino. Al termine del convegno, particolarmente apprezzata è stata la degustazione del pane dello stretto con olio extravergine di Monte Contessa e ragù di lumaca reggina. All’interno dello showroom era presente l’area creativa con produzioni artigianali, realizzate dal gruppo Hobby Accademy dell’Accademia delle Imprese Europea.