Deferito nel reggino giovane poichè proferiva frasi ingiuriose nei confronti dei carabinieri

foto Carabinieri MistrettaGiorno 6 giugno 2016, in San Procopio (RC), i Carabinieri della locale stazione hanno deferito in stato di libertà ALVARO Carmine, di anni 30 da San Procopio, già noto alle FF.OO., per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale poiché, controllato a bordo del proprio veicolo, alla presenza di terzi, proferiva frasi ingiuriose confronti militari operanti.