CSEN Messina presente anche a Crotone per i Campionati Nazionali di Pallavolo

A Messina le attività coordinate dal responsabile provinciale Pierluigi Ardiri hanno qualificato tre formazioni per i Campionati Nazionali di Pallavolo

Le ragazze del CUS Unime ASDHa preso il via a Crotone la sedicesima edizione del Campionato Nazionale CSEN di pallavolo a cui partecipano i vincitori delle fasi provinciali e regionali. Trentasette squadre, suddivise in otto diversi campionati (maschile, femminile e misto), danno vita alla manifestazione, dal 2 al 4 giugno, per un totale di novanta incontri. A Messina le attività coordinate dal responsabile provinciale Pierluigi Ardiri hanno qualificato tre formazioni. Nella città pitagorica la delegazione messinese, guidata da Francesco Giorgio, Vice Presidente Regionale CSEN Sicilia, è composta dalle squadre del CUS Unime ASD e Messina Libertas Volley. Le prime due sono impegnate nel torneo Under 18, mentre il CUS Unime ASD prende parte anche al campionato Under 16. I campionati di Pallavolo come quelli di pallacanestro in svolgimento a Monopoli, arrivano in un momento particolare per il Centro Sportivo Educativo Nazionale, per la scomparsa del Vice Presidente Nazionale, nonché Presidente del Comitato Provinciale di Roma Mario Pappagallo. “Fra i fondatori del CSEN, Mario Pappagallo è stato un punto di riferimento per tutti noi – ha affermato il Presidente Nazionale Francesco Proietti –, l’artefice ed ispiratore delle politiche di crescita del nostro Ente in questi ultimi anni”. Dopo le finali nazionali under 18 femminili FIPAV svoltesi nel 2015, anche quest’anno la città di Crotone è stata scelta come sede per un altro grande evento sportivo che  ha visto circa 500 persone, fra atleti, dirigenti e organizzatori, riversarsi nel comune ionico. Per l’organizzazione dell’evento, oltre all’amministrazione Comunale di Crotone, sono stati fondamentali i contributi dei consorzi sportivi Momenti di Gloria e Città di Crotone e dei dirigenti scolastici che hanno consentito l’utilizzo delle strutture sportive per lo svolgimento delle gare. Determinante anche la collaborazione della società Pallavolo Crotone nel coinvolgimento dei giovani atleti del territorio nella competizione  a dimostrazione del fatto che è sempre possibile coniugare gli aspetti sportivi con l’integrazione sociale. “Un grande momento di sport - ha dichiarato Emanuele Turino, responsabile nazionale CSEN pallavolo – che supera gli aspetti strettamente sportivi per diventare un importante momento di aggregazione e amicizia”.