Consorzi di bonifica, il Presidente Oliverio ha incontrato le organizzazioni sindacali

Consorzi bonifica (4)Il Presidente Mario Oliverio-informa un comunicato dell’Ufficio Stampa della Giunta- ha ricevuto nel pomeriggio, presso la sede della Regione, su loro richiesta, i rappresentanti delle  organizzazioni sindacali per discutere  di alcune  problematiche relative ai Consorzi di bonifica. Nella delegazione, tra gli altri, i segretari regionali  della FAI-CISL Giuseppe Gualtieri, della FILBI-UIL Andrea Luvarà,  della FLAI- CGIL Santino Aiello.  Presente all’incontro il consigliere delegato all’Agricoltura Mauro D’Acri. ” Si avvia oggi la discussione sui consorzi di bonifica- ha detto il presidente Oliverio al termine della riunione-  per affrontare  un nodo andato progressivamente negli anni ad aggravarsi. C’è bisogno di una verifica sui risultati che ha prodotto la  legge 11, rispetto alle esigenze di servizio cui sono chiamati questi strumenti ed al contesto. Anche per i consorzi ora bisognerà imboccare una strada nuova. Dobbiamo andare verso una radicale razionalizzazione,  se si vuole salvare la funzione di questo istituto che è insopprimibile. “ Tra le indicazioni date dal Presidente Oliverio nel corso del proficuo incontro , la prossima apertura di un tavolo per affrontare la riorganizzazione degli enti. In merito ai problemi sollevati, nell’immediato il Presidente Oliverio  ha assicurato l’intervento della Regione  per il consorzio di Catanzaro,  per sospendere i licenziamenti che sono in atto. Il Presidente Oliverio  ha infine annunciato che aprirà i tavoli di discussione sul riordino dei Consorzi anche con le organizzazioni di categoria.