Catanzaro, nessun accordo con Diogo Tavares del Messina

Dopo l’arrivo di Giuseppe Prestia il Catanzaro sonda con attenzione il mercato: piace Diogo Taveres, ma al momento nessun accordo tra le parti

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

Mercato sempre più attivo anche in Lega Pro, Catanzaro che lavora su diverse trattative. Nella giornata di ieri la società calabrese ha ufficializzato l’arrivo di Giuseppe Prestia, difensore classe 1993 scuola Parma, e adesso sonda con attenzione tutte le opportunità presenti sul mercato. Di certo, arriverà un attaccante: un nome che al direttore sportivo giallorosso Antonello Preiti piace è quello di Diogo Taveres, portoghese in scadenza di contratto con il Messina e protagonista, infortuni permettendo, di un’ottima annata in riva allo Stretto. Piace, appunto. Ma nulla più. Perché secondo le informazioni in nostro possesso al momento non sembra esserci nessun accordo tra le parti: Tavares al Catanzaro piace, ma la società calabrese ad oggi non ha avviato nessun discorso con l’entourage del giocatore.