Calabria, Italianuova soddisfatta dell’approvazione della proposta di legge in materia di rateizzazione dei debiti tributari

tasseIl Presidente di Italianuova Antonio Merenda ha espresso apprezzamento per l’approvazione in seconda commissione del Consiglio regionale della Calabria della proposta di legge in materia di rateizzazione dei debiti tributari e delle relative sanzioni, iniziativa del consigliere regionale Battaglia sposata anche dai consiglieri Aieta, D’Acri e Neri. “Dopo l’approvazione in commissione attendiamo che l’iter si completi – aggiunge Merenda. Si tratta di un atto ad alta valenza sociale, spero pertanto che la procedure si ultimino in tempi davvero celeri. Noi di Italianuova riceviamo spesso queste richieste dai nostri associati, i contribuenti sono sempre più in difficoltà per questo chiedevamo una legge ad hoc”. “Con la nuova normativa che il Consiglio andrà ad approvare si verrà incontro alle esigenze di tanti cittadini. Ad oggi possono beneficiare solo coloro i quali hanno debiti superiori ai 2000 euro e senza alcuna differenza relativa alla fascia di reddito del proprio nucleo familiare. Con questa proposta di legge – aggiunge il Presidente di Italianuova – i contribuenti potranno essere autorizzati al pagamento dilazionato  del tributo a partire da 200 euro per le persone fisiche ed a 800 euro per le organizzazioni”. “La proposta di legge è stata approvata all’unanimità, segno sensibilità da parte dei componenti la commissione ed in particolare del proponente consigliere Battaglia. Apprezziamo questo segnale della politica che va incontro alle reali esigenze dei consumatori in difficoltà, consumatori che – conclude Merenda – attraverso la nostra associazione Italianuova chiedevano segnali concreti”.