Calabria, Battaglia: “soddisfazione per la sottoscrizione dei contratti integrativi 2014 e 2015 per il personale della Giunta regionale”

regione calabriaSoddisfazione per “la definitiva sottoscrizione dei contratti integrativi 2014 e 2015 per il personale del comparto della Giunta regionale”, viene espressa dal consigliere del Pd Domenico Battaglia per il quale “l’accordo raggiunto tra Amministrazione e sindacati scrive una pagina nuova nel segno di una collaborazione che si è presentata in corso d’opera tutt’altro che facile e che alla fine, colmando il ritardo accumulato, ha trovato la giusta risposta alle legittime aspettative ed attese dei lavoratori quale risorsa da incentivare all’interno della burocrazia”.

Prosegue Battaglia: “Siamo di fronte ad fatto storico perché, archiviate felicemente le annualità 2014 e 2015, fra qualche settimana, si potrà procedere alla firma del contratto integrativo anche per l’anno in corso. Tutto questo muove ancora nella direzione che da sempre ci vede impegnati: offrire fatti e non parole alla comunità calabrese con l’impegno, di fronte ai tanti nodi cruciali che attanagliano la nostra terra, di mantenere sempre più alto il livello di consapevolezza e di responsabilità”.

Nel richiamare anche l’ulteriore importante passaggio compiuto, ovvero la contestuale sottoscrizione del protocollo d’intesa per le progressioni economiche orizzontali finanziate con il fondo 2015 e l’accordo per quelle che saranno finanziate con il contratto del 2016, nel pieno rispetto delle regole di legge e di contratto, Battaglia chiede adesso che si chiuda la questione personale riorganizzando le strutture dipartimentali con la nomina dei nuovi dirigenti. “E’ un ulteriore sforzo che va compiuto , rispetto al quale- sono sicuro-, la Giunta regionale con in testa il presidente Oliverio ed il vice presidente Viscomi – che sta gestendo molto bene la complessa vicenda- certamente non si tireranno indietro”.