Basket: la Vis Reggio si congeda dai play off con una sconfitta

VisPerde 80-61 la Vis Reggio Calabria al PalaSerranò di Patti e assiste alla sirena finale alla festa promozione dei siciliani, che vincono il girone e approdano con pieno merito in serie B al termine di una stagione esaltante.
Erano troppo elevate ieri le motivazioni in casa pattese per lasciare spazio alla voglia di ben figurare dei reggini, comunque autori di una prova più che dignitosa. I bianco/amaranto del duo D’Arrigo/Farina partono forte e si portano subito sul 7-1, ma Custis mette a segno i primi 9 punti di Patti che regalano il sorpasso ai padroni di casa (9-7). Il primo quarto finisce 21-14 per i locali con un Custis semplicemente mostruoso, autore di 14 punti nei primi 10 minuti.
Nel secondo periodo la Vis ricuce lo strappo (21-21) grazie a un parziale siglato quasi interamente da Venuto, ma è ancora un immarcabile Custis (a segno con due triple consecutive da distanza siderale) che scava un nuovo break per Patti, che va all’intervallo lungo avanti di 10 lunghezze (43-33).
All’uscita dagli spogliatoi sale in cattedra Bolletta che si carica i messinesi sulle spalle, realizza da ogni posizione (25 punti in totale per l’ala pattese) e spinge i suoi fino al 66-48 con cui si chiude la terza frazione.
Nell’ultimo quarto i peloritani gestiscono senza particolari patemi. A due minuti dalla fine coach Sidoti tira fuori dal parquet i due americani Custis e Saintilus, ai quali concede la standing ovation del pubblico pattese in visibilio.
Finisce 80-61 per Patti che ritorna in serie B. Le lacrime di Pippo Sidoti abbracciato dai propri giocatori e osannato dal pubblico sono lo spot più bello di una giornata di pallacanestro che a Patti ricorderanno a lungo. La Vis, invece, fallisce l’appuntamento con la serie B senza rimpianti, con la consapevolezza di aver ceduto al cospetto di compagini di caratura superiore quali Patti e Agropoli. I ragazzi del dg Di Bernardo ci riproveranno il prossimo anno.
Questo il tabellino della gara:
Vittoria Assicurazioni Patti – Vis Reggio Calabria 80-61
(21-14, 43-33, 66-48)
Vittoria Assicurazioni Patti: Saintilus 15, Custis 29, Costantino 5, Bolletta 25, G. Busco 4, Ettaro, Anzà, Ale.Sidoti 2, Lumia, Marabello, Mazzullo, Ant.Sidoti N.E. Allenatore: P.Sidoti.
Vis Reggio Calabria: Savo Sardaro 13, Fazio 8, Lobasso 12, Warwick 5, Spencer 10, Venuto 11, Carpanzano 2, Bonaccorso. Allenatori: D’Arrigo e Farina.
Arbitri: Fabiani di Livorno e Iozzi di Siena.