Barcellona Pozzo di Gotto: l’amministrazione comunale ricorda la tragica scomparsa di Graziella Recupero nel 60esimo anniversario

roberto materiaIn occasione del 60esimo anniversario dalla tragica scomparsa di Graziella Recupero, il sindaco Roberto Materia e l’Amministrazione comunale onorano il ricordo della giovane barcellonese barbaramente uccisa all’età di 19 anni. Studentessa del Liceo Classico, il 26 giugno del 1956, mentre rincasava, ancora in pieno giorno, nella zona di San Giovanni, fu aggredita a morte con 28 coltellate.

In suo ricordo, da qualche anno, l’associazione barcellonese “Prisma” ha adottato una aiuola sita di fronte al Palazzo municipale.

“Nel condannare ogni forma di violenza e di discriminazione abbiamo il dovere di non dimenticare, di tenere viva la memoria – afferma il Sindaco Materia –  affinchè l’orrore di quell’atto compiuto sessant’anni fa sia monito per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto ad una tema, quello del femminicidio, che purtroppo è ancor oggi di grande attualità. È preciso dovere di tutte le Istituzioni impegnarsi per valorizzare la diffusione di una cultura del rispetto delle differenze e del superamento degli stereotipi di genere, ed è in questo senso che stiamo lavorando”. In ricordo di Graziella Recupero sarà simbolicamente deposto un mazzo di fiori nell’aiuola a Lei dedicata.