Atto criminale in Calabria: esplode bomba in giardino, ferito un imprenditore

Bomba cartaE’ stato ferito gravemente (anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita) un imprenditore di Scalea, Daniele Dito, di 54 anni, a causa dell’esplosione di una bomba carta che era stata lasciata nel giardino della sua abitazione. E’ stato lo stesso uomo ad avvertire  le forze dell’ordine del ritrovamento ma l’ordigno poco dopo è esploso. Portato in eliambulanza all’ospedale di Cosenza, è stato operato e posto in coma farmacologico.