Agguato a Catania: 40enne ferito gravemente, gli spari raggiungono anche un 15enne

Agguato nel quartiere San Cristoforo, a Catania: due feriti

l43-pistola-120906103815_bigUn agguato si è verificato nella tarda serata di ieri a Catania, nel quartiere San Cristoforo: diversi colpi di pistola sono stati esplosi ferendo al torace Sebastiano Musumeci, 40 anni, e un 15enne che si trovava sul posto per caso. Musumeci è stato ricoverato in prognosi riservata, mentre il ragazzo, ferito ad una gamba, è fuori pericolo. Gli investigatori stanno ora cercando di ricostruire la passato, frequentazioni e amicizie dell’uomo per cercare di risalire al movente e all’autore del ferimento. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta.