A Villafranca Tirrena (Me) una collettiva di pittura che riunisce cinque artisti del comprensorio

Una mostra collettiva di pittura si inaugurerà venerdì 10 giugno alle ore 18,00 a Villafranca Tirrena all’interno delle sale del Castello di Bauso

ATrattiAstratti“Se creo qualcosa usando il cuore, molto facilmente funzionerà”, affermava il pittore Marc Chagall. Riportando questa citazione si presentato gli artisti che hanno pensato ed organizzato l’appuntamento “A tratti astratti”, una mostra collettiva di pittura che si inaugurerà venerdì 10 giugno alle ore 18,00 a Villafranca Tirrena all’interno delle sale del Castello di Bauso. Ad esporre le loro tele saranno cinque artisti del comprensorio tirrenico: Giada Biundo, Santi Currò, Nicola Fisichella, Tamara Giorgianni e Francesca Renda. Tutti hanno nel loro bagaglio artistico esperienze e sensibilità diverse ma, uniti dalla passione per l’arte pittorica, hanno voluto allestire questa collettiva non soltanto per offrire la loro arte ai visitatori ma per creare nuove e stimolanti collaborazioni. Per il taglio del nastro è previsto anche un rinfresco alla presenza delle autorità che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento. L’evento, infatti, è stato patrocinato dall’Amministrazione Comunale e dalla Pro Loco villafranchese, la disponibilità dei locali del Castello, invece, è stata garantita dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali di Messina. Inoltre hanno contribuito gli sponsor “Bici Felici” di Spafora e “Camera Café” di Villafranca Tirrena. Per ammirare le opere c’è tempo sino al 12 di giugno negli orari dalle 18 alle 21.