A Villa S.G. il salotto culturale dal titolo “viaggi letterari nella illusorietà del teatro greco”

VillaSi è svolta lunedì 6 giugno, presso il Salone Mons. “G. Ferro” della Parrocchia Maria SS del Rosario di Villa San Giovanni, il Salotto Culturale dal titolo “Viaggi letterari nella illusorietà del Teatro greco”, organizzato dalla commissione Arte,cultura e Turismo della FIDAPA BPW Italy -Sezione di Villa San Giovanni. La commissione, la cui referente è Pina Battaglia, ha lavorato alacremente per l’ottima riuscita dell’evento, contando sull’apporto delle socie della commissione, tra cui Maria Tripepi e Cinzia Basile. Ad aprire l’evento è stato il Quartetto di Arpe e soliste dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Villa San Giovanni, diretto dalla prof.ssa Stefania Cogliandro e così composto: Rosanna Bonfiglio, Greta Curatola, Francesca Gaglioti, Francesca Laganà, Benedetta Mazza, Maria Rita Romeo. Dopo i saluti della Presidente di Sezione, Ing. Stefania Basile, alla presenza del Sindaco, Antonio Messina, del Vicesindaco, Giovanni Siclari, della Past President Distrettuale, Angiola Infantino, e di numerosi rappresentanti delle associazioni locali, è seguito l’intervento del Prof. Giuseppe Livoti, critico d’arte e Presidente dell’Associazione Le Muse, dal titolo “Aspetti storico-scenografici e scenico-tecnici del teatro greco”. Il Prof. Livoti ha intrattenuto brillantemente una platea gremita, trattando approfonditamente i profili architettonici, artistici e storici del teatro greco, dalle origini ai nostri giorni. E’ seguito poi l’intervento, dal titolo “Gli immortali versi della tragedia greca come focus di grandi figure di donne”, trattato con dovizia di particolari dalla Prof.ssa Mila Lucisano, Docente di Lettere presso il Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria, la quale si è soffermata a trattare la figura della donna, così come contemplata nelle tragedie da autori quali, Eschilo, Sofocle ed Euripide, introducendo aspetti emotivi che emergono dalle tragedie di Elettra ed Alcesti, attualmente in scena presso il Teatro di Siracusa. Ad allietare il Salotto con danze classiche, accompagnate dalle musiche eseguite dalle Arpiste dell’Istituto comprensivo “Giovanni XXIII”, le allieve del corso avanzato della Scuola di Danza “Dimensione Danza” di Anna Calamia: Rosali Calore, Irene Cartisano, Adriana Piazza.