A S. Stefano di Camastra le prove di campionato nazionale LAM di Tiro con l’arco storico

scherma-anticaHa preso il via oggi 12 giugno nella prestigiosa cornice di S. Stefano di Camastra le prove di campionato nazionale LAM (Lega Arcieri Medievali) di Tiro con l’arco storico che si terranno nel territorio del Parco dei Nebrodi. L’iniziativa, che intende valorizzare i centri storici dei Comuni del Parco attraverso la realizzazione di prove di abilità con l’arco storico, rappresentando uno spaccato del Medioevo, prevede due ulteriori prove nelle giornate del 19 giugno a San Marco d’Alunzio e 26 giugno a Capizzi. Si è svolto oggi 12 Giugno 2016 il 5° Trofeo della Ceramica organizzato dal gruppo Arcieri di Racì la 12° tappa del Campionato Nazionale 2016 di tiro con l’arco storico organizzato dalla L.A.M. (Associazione Nazionale Lega Arcieri Medievali). La gara si è svolta nel centro storico di S. Stefano di Camastra in un clima di caldo afoso, i partecipanti che erano circa 90 arcieri provenienti da tutta la Sicilia, tra i quali una delegazione di San Marco D’Alunzio composta da 5 arcieri. Gli arcieri si sono sfidati in una gara scandita da 12 bersagli sparsi per le più caratteristiche viuzze. Gli Arcieri San Marco si sono anche questa volta distinti conquistando 3 medagli (2 d’Oro ed 1 Argento) salendo sul podio nella Categoria “Arco di foggia storica con finestra” al 1° posto con ROBERTO PATRONITI ed al 2° posto con ANTONIO NOTARO. Invece nell’Under 14 ha conquistato 1° posto Federico Gaglio. Da segnalare, anche gli ottimi piazzamenti degli altri arcieri: nella categoria Dame, 4° posto per Nicole PRIOLA e nella categoria Messeri Foggia con Finestra 6° posto per Salvatore TORTORICI. Con questa vittoria l’Attuale Campione Italiano in carica Roberto PATRONITI, va a mettere un altro tassello per la conquista della vetta nella CLASSIFICA PROVVISORIA del Campionato Italiano 2016. Prossimo appuntamento per gli arcieri di San Marco e il 19 Giugno prossimo proprio in casa a San Marco d’Alunzio , per cercare di salire nel gradino più alto del podio cosi da salire e mantenere il punteggio nella classifica e cercare di conquistare la medaglia d’oro nel Campionato Italiano 2016 di tiro con l’arco storico organizzato dalla L.A.M. (Associazione Nazionale Lega Arcieri Medievali).