A Reggio Calabria workshop di Tai Chi con il maestro Roberto Crea

Tai Chi 2Un importante momento di formazione si è tenuto presso il Centro Studio Danza diretto da Gabriella Cutrupi, scuola che oltre ad ospitare corsi su molteplici discipline attinenti la danza, il teatro e le tecniche posturali, negli ultimi anni si è contraddistinta anche per la sua apertura ad alcune tematiche olistiche come lo Yoga e il Tai Chi. Proprio il Tai Chi è stato protagonista di una giornata di pratica intensiva che, grazie alla presenza del maestro Roberto Crea, direttore nazionale nonché master trainer della scuola di “Tai Chi per la Salute“, ha permesso agli allievi del corso, guidato dall’istruttrice Mariacaterina Gattuso in team con Roberto Prestia, di praticare e approfondire un set di “qi gong”, letteralmente “lavoro per aumentare l’energia vitale”, nonché i primi 20 movimenti di una forma di stile Sun. Originario dell’antica Cina, il Tai Chi è al contempo disciplina marziale, metodo di meditazione ma anche un esercizio finalizzato al benessere di mente e corpo. Si caratterizza per i movimenti lenti, fluidi ed armoniosi, e per un lavoro profondo sul respiro. Pur non richiedendo un particolare sforzo fisico, svolge un’importante funzione sulle articolazioni, nonché sull’apparato muscolo scheletrico e cardiovascolare e migliora l’equilibrio. Pur essendo un’arte che richiede profonde conoscenze e abilità, può essere facile da apprendere e i suoi benefici per la salute si manifestano in breve tempo. I programmi di “Tai Chi per la Salute”, in particolare,  sono stati ideati dal dr. Paul Lam, il maggior esperto al mondo nel campo del Tai Chi per la salute, e da un’equipe di medici ed esperti di Tai Chi, per mettere a disposizione di tutti i benefici di questa antichissima disciplina, ampiamente utilizzata in Cina come strumento per mantenere e migliorare la Salute e la Qualità della Vita e sono indicati in particolare per contrastare alcune diffuse patologie come ad es. l’artrosi, il diabete e l’osteoporosi. Il workshop col Maestro Crea è stata quindi una proficua occasione per sperimentare la profondità e la ricchezza di questa antichissima arte, nella consapevolezza che prendersi cura di mente corpo e spirito migliora la salute e la qualità della vita, riduce lo stress e, forse, ci avvicina un po’ alla felicità.

Tai Chi