A Delianuova (Rc) la manifestazione “Briciole nell’immenso”

fatima ranieri e le componenti del quartetto di ottoniPromosso congiuntamente dal Comune di Delianuova e dall’Associazione Culturale Anassilaos si è svolta presso il Teatro Giovanni Vocisano di Delianuova la manifestazione “Briciole nell’immenso” tema tratto dall’omonima raccolta poetica della scrittrice e poetessa deliese Mimma Licastro che ha unito la poesia, la musica e la danza. A condurre  la manifestazione la componente del Comitato di Indirizzo del sodalizio reggino Lilly Arcudi mentre Pina De Felice, responsabile poesia, ha brevemente spiegato il significato dell’iniziativa che nel valorizzare la poesia della Licastro si è anche proposto di dare spazio ai giovani talenti che operano nel reggino, dalla ballerina Fatima Ranieri che ha aperto, accompagnato e concluso la manifestazione con brevi e intensi  interventi di danza classica e contemporanea sullo sfondo di taluni video realizzati, per l’occasione da Claudio Sergi,  al Quartetto di clarinetti dell’orchestra dei fiati Nicola Spadaro  di Delianuova composto da Antonella Luppino, Lorena Gioffrè, Claudia Clemente e Maria Agnese Pagano che ha eseguito celebri brani musicali di autori classici e moderni. Il momento intenso della poesia è stato affidato all’intervento critico della Prof.ssa Francesca Neri, che ha analizzato la silloge della poetessa deliese   e alle letture dei Poeti del Lunedì di Anassilaos  con Nanni Barbaro, Silvana La Rocca, Carlo Menga, Lilly Arcudi, Antonella Postorino, Pina De Felice. Un video realizzato da Giacomo Marcianò  ha reso omaggio alla poesia della Licastro attraverso l’uso sapiente delle immagini e della musica. A portare i saluti della civica amministrazione è stata la  Prof.ssa Teresa Carbone, Assessore alla Cultura del Comune di Delianuova, mentre il Presidente di Anassilaos Stefano Iorfida ha ringraziato il Comune e il Sindaco di Delianuova Franco Rossi per la collaborazione e la disponibilità dimostrate nella realizzazione dell’evento che conferma, ancora una volta, come le istituzioni e l’associazionismo culturale possano collaborare e realizzare momenti  culturali intensi e di notevole spessore.

Lilly Arcudi, Mimma Licastro, Francesca Neri, Pina De Felice