Villa San Giovanni (Rc), è giunta al termine la prima fase del progetto “Arte in città”

muralesE’ giunta al termine la prima fase del progetto “ Arte in città” che prevedeva la realizzazione di murales per l’abbellimento di diversi spazi sui muri della città villese. Molto soddisfatta la promotrice dell’iniziativa la Presidente del Consiglio Patrizia Liberto che ha sottolineato che “ l’entusiasmo che si è sviluppato intorno a questa nuova idea di città, la curiosità e la voglia di far emergere il bello del nostro territorio, l’impegno e l’arte di ragazzi giovanissimi, questi, gli ingredienti che hanno reso possibile l’ottima riuscita di questo progetto. Naturalmente è solo l’inizio di un percorso che vorremmo durasse per tutti i cinque anni  del nostro mandato, un mezzo di rigenerazione urbana e di recupero delle periferie, rendere porzioni della nostra città più gradevoli e colorate, facendole diventare col tempo anche motivo di attrazione turistica, creando una vera e propria mappa con tutte le opere, distribuite sul territorio. L’arte di questi ragazzi diventerà strumento di abbellimento e di decoro, finalizzato alla mitigazione delle lacerazioni e del grigiore, ponendosi in una nuova visione di bellezza e di beneficio sociale. Un ringraziamento particolare ai ragazzi del Liceo Artistico M. Preti di Reggio Calabria che hanno dato libero sfogo alla loro creatività, al Preside Albino Barresi per la grande disponibilità ed a tutto l’ufficio tecnico comunale che ha curato la preparazione delle superfici e la viabilità durante l’esecuzione dei lavori ”. L’idea è stata fin da subito sposata anche dal Sindaco Antonio Messina il quale ha aggiunto “ Villa merita di essere rilanciata anche dal punto di vista artistico, l’arte contemporanea unita alla bellezza del panorama dello stretto possono diventare un mix importante per rendere la nostra città più attrattiva e più gradevole. Lavoriamo per rendere Villa, una città normale.”