Ultima fatica editoriale dello scrittore reggino Filippo Maria Aliquò

Copertina NUOVASi sta per ultimare l’ultimo impegno dell’autore reggino, da sempre impegnato sulla promozione ed evoluzione dell’artigianato locale, Filippo Maria Aliquò. E’ un progetto che punta ad evidenziare l’evoluzione e l’uso dei nostri prodotti tipici artigianali, con l’agrume del Bergamotto in prima linea. Su questo tema si sviluppa la nostra iniziativa, sostenuta da molteplici “energie” che ci aiutano a raggiungere un obiettivo di primaria importanza: la salvaguardia delle nostre realtà Artigianali. Parliamo di salvaguardia ed uso dei “Sapori”, per far capire a tutti quanto sia importante supportare e promuovere per le sue alte qualità, un prodotto realizzato con i criteri di un tempo. Un impegno arduo, ma utile per la crescita del nostro territorio, della sua economia e soprattutto per un concreto sviluppo sociale. Con questa pubblicazione si intende far conoscere le realtà “sane” presenti sul nostro territorio provinciale, capaci di proporre pietanze e bevande genuine. Tutti gli “imprenditori” sono accuratamente selezionati dal Cav. Filippo Maria Aliquò, esperto dell’agrume del Bergamotto e dei prodotti tipici locali. Da oltre un decennio visita ed assiste alla lavorazione e realizzazione di molti prodotti tipici “originali” studiandone i molteplici gusti e procedimenti. Uno Scrittore che ama promuovere, da sempre, il suo territorio, le sue realtà e tutto ciò che nasce in questa fantastica terra di Reggio Calabria. Recentemente ha pubblicato un libro, per tutti, sul Bergamotto dal titolo “Sua Maestà il Bergamotto”, edito da Laruffa Editore. Le ragioni di questa iniziativa editoriale nascono dalla necessità di far conoscere ed apprezzare tutte le naturali attività artigianali ed imprenditoriali presenti nella nostra provincia. La nostra iniziativa intende promuovere soprattutto le tante Aziende artigiane in difficoltà, a rischio di chiusura, supportando e premiando il loro lavoro pieno di sacrifici e privazioni. Mai nessuno sino ad oggi aveva pensato di realizzare una “Guida del Sapore” capace di mettere in risalto le vere “menti” presenti sul nostro territorio. E tenete conto che non sono poche. Ma se continuiamo ad ignorarle, presto saremo costretti a mangiare prodotti esclusivamente industriali. Con un po’ di buona volontà ed una giusta e corretta informazione, forse riusciremo a salvare, dalla crisi che ci assilla giornalmente, diverse realtà Artigianali ed imprenditoriali. L’importante è rendersi conto che se tutti noi iniziamo a consumare prodotti “Made in Reggio Calabria” l’economia della nostra Provincia si rafforza, diffondendo benessere a tutti noi. Queste sono le categorie selezionate che faranno parte della pubblicazione: Ristoranti, Trattorie, Agriturismo, Pizzerie, Rosticcerie, Friggitorie, Bar, Pasticcerie, Gelaterie, Vini, Liquori & Artigiani del Gusto. La Grafica è stata affidata a Mimmo Zema supportato dalle artiste Aurelia e Gisella Nania. Il Volume sarà presentato alla Stampa nel mese di novembre, alla presenza di tutti gli Artigiani ed Imprenditori inseriti, che alla fine faranno degustare gratuitamente le loro prelibatezze a tutti i presenti.