Tra calcioscommesse e voci di nuove cordate, il Messina entra in silenzio stampa

Lega Pro, il Messina comunica di avere deciso di osservare il più stretto silenzio stampa

LaPresse/Carmelo Imbesi

LaPresse/Carmelo Imbesi

L’ACR Messina, nella persona del Presidente Natale Stracuzzi e in tutte le sue componenti, poiché nelle ultime settimane  “si è assistito ad un crescendo di voci da cui sono scaturite inevitabili polemiche, spesso frutto di fraintendimenti, che stanno inutilmente turbando la serenità dell’ambiente giallorosso e rischiano di compromettere la programmazione societaria in previsione del prossima stagione sportiva, comunica di avere deciso di osservare il più stretto silenzio stampa. Si rassicurano i tifosi che la proprietà e la dirigenza, stanno lavorando e continueranno a lavorare in maniera seria e riservata nell’esclusivo interesse del Messina. Preferendo parlare con i fatti e non con i semplici proclami, durante il silenzio stampa, le comunicazioni verranno effettuate tramite comunicati ufficiali”.