Serie D, la Reggina vince 2-1 contro la Gelbison nel deserto del Granillo [FOTO]

Serie D, la Reggina è ad un passo dai play off promozione: fondamentale la vittoria in casa contro la Gelbison. Grande prova dell’attaccante Tiboni

reggina gelbison (5)Vittoria fondamentale per il raggiungimento dei play per la Reggina nella 37esima giornata di Serie D. In un Granillo spettrale (pochi spettatori sugli spalti, a stento si arriva a 2 mila), la squadra di Ciccio Cozza riesce ad avere la meglio nei confronti di una Gelbison che si trova nei bassi fondi della classifica. La Reggina parte forte: nei primi 15 minuti di gioco, palo con Forgione, il goal del vantaggio con Tiboni su assist di Lavrendi ed il raddoppio di Oggiano con un bel tiro all’angolino. Gli ospiti provano a reagire e trovano il goal al 31′ con Cammarota con un tiro da fuori area. La Gelbison prova ad attaccare ma la Reggina tiene bene. Sontuosa prova di Tiboni ed Oggiano. Vantaggio meritato. Nella ripresa la squadra ospite spinge sull’acceleratore cercando il pari. All’11′ clamoroso goal mancato da Forgione. La Gelbison cerca di spingere ma non riesce a rendersi pericoloso. Al 29′ ed al 31′ la Reggina sfiora il terzo goal con Tiboni e De Marco: il portiere ospite si supera. Al 40′ mister Cozza espulso per proteste: il guardalinee ha fermato Zampaglione per un fuorigioco inesistente. Allo scadere clamoroso errore di  Corso ma Licastro neutralizza un pericoloso cross della Gelbison. La partita si conclude. Una buona Reggina batte una Gelbison che ha tentato di creare difficoltà agli amaranto che comunque vincono meritatamente. Domenica trasferta fondamentale per la squadra di Praticò contro il Due Torri.