Risate, applausi e standing ovation finale a Reggio Calabria per Aldo, Giovanni e Giacomo

aldo giovanni e giacomo (9)“Fatti di Musica 2016”, la trentesima edizione della rassegna del live d’autore che ogni anno si svolge in Calabria, ideata e diretta da Ruggero Pegna, ha presentato nella sezione “Eventi Speciali” il megashow di Aldo Giovanni e Giacomo al Palacalafiore di Reggio per l’unica tappa in Calabria del loro tour europeo; uno strepitoso show prodotto da Agidi per festeggiare i loro venticinque anni di successi. Per il momento, è stata anche l’ultima tappa italiana dell’intero tour, che si chiuderà a Lugano i prossimi 25 e 26 maggio.

Sull’imponente palcoscenico corredato da tre maxischermi e da una eccezionale scenografia che ha riproposto un gigantesco lunapark, ideata dal geniale Arturo Brachetti regista dello show,  il celebre trio comico è salito sul palcoscenico alle 21 in punto, introdotto da “Sing, sing sing” dell’originalissima Orchestra dei Good Fellas. Un inizio subito scoppiettante, seguito dalla discesa in scena da uno scivolo laterale della bravissima Silvana Fallisi. Il boato degli oltre tremila che hanno gremito il palasport reggino non si è fatto attendere. La simpatia, la bravura e il carisma di Aldo Giovanni e  Giacomo hanno subito fatto deflagrare di applausi e risate contagiose l’intero palasport, trasformato per l’occasione in un enorme teatro. Sono state oltre due ore di puro divertimento, con i principali personaggi della loro storia artistica, televisiva e cinematografica, tra sorprese, improvvisazioni e il coinvolgimento degli spettatori, fino ad una inattesa incursione dell’amatissimo Aldo tra gli impazziti spettatori in platea. Il numeroso pubblico ha rivisto dal vivo gli sketch più amati: La montagna, I gemelli, Scuola di Polizia, Pdor, Scuola di siciliano, Ajeje Brazorf e tanti altri. Il grande schermo centrale e i due laterali hanno avvolto gli spettatori con immagini vecchie e nuove, tra battute, gag e musica. Cambi improvvisi di scena, grazie a elementi mobili ed effetti speciali, hanno fatto apparire e sparire l’Orchestra, alternando brevi momenti musicali all’incalzante ed esplosivo spettacolo comico.

Una pioggia di stelle filanti ed enormi palloni, con i protagonisti scatenati in un irresistibile ballo, ha chiuso lo spettacolo, davanti ad una platea tutta in piedi a tributare la meritata standing ovation finale. Un megashow perfetto, come raramente si vedono in tour dal vivo. Festa doveva essere e festa è stata! Il trio, in forma smagliante, accompagnato da una splendida Silvana Fallisi e dalla pittoresca ed elegante Orchestra dei Good Fellas, ha lasciato a Reggio un pieno di buon umore a ventata di straordinaria allegria.

Soddisfatto a  fine serata il promoter Ruggero Pegna: “Erano anni che desideravo proporre Aldo Giovanni e Giacomo in Calabria e finalmente anche questo sogno si è realizzato. In trent’anni, la mia rassegna ha presentato il meglio degli spettacoli musicali e, nella sezione speciale dedicata ad altri generi, alcuni degli spettacoli più unici e originali del panorama nazionale e internazionale. Aldo Giovanni e Giacomo rappresentano una parte importante della storia della migliore comicità italiana di sempre e questo evento con cui festeggiano 25 anni di successi, è stato un premio anche ai trent’anni della mia rassegna. Una serata unica e indimenticabile!”.