Reggio Calabria, si è concluso il presidio dei lavoratori dei Mercati Alimentari

mercati alimentari (1)“Si è concluso nella tarda mattinata il presidio dei lavoratori dei Mercati Alimentari  che dopo tre giorni di protesta hanno ottenuto l’incontro più volte richiesto e tenutosi  appunto oggi 18 maggio 2016 presso il punto vendita della SBM di Viale Calabria alla presenza di rappresentanti dell’azienda venuti da Barcellona Pozzo di Gotto, dei lavoratori e di rappresentanti della USB, unica organizzazione sindacale che ha appoggiato i lavoratori nella loro giusta protesta”, scrive la Federazione Provinciale dell‘USB. “L’incontro -prosegue- ha avuto la conclusione auspicata e ricercata dai   lavoratori e dalla USB. Infatti l’Azienda nel riconoscere giuste le richieste avanzate, si è impegnata, a fronte della ripresa della attività lavorativa da parte dei dipendenti, a corrispondere subito, entro il 25 di questo mese, il saldo delle mensilità arretrate. Durante l’incontro sono state inoltre affrontate anche altre problematiche che interessano il punto vendita di Viale Calabria e sono state date ai lavoratori ed alla O.S.. USB da parte dei rappresentanti dell’azienda ampie assicurazioni circa il futuro commerciale del singolo punto vendita come dell’intero gruppo che oggi sta affrontando una grossa fase di ristrutturazione per riprendere la competitività necessaria”, conclude.