Reggio Calabria: scarcerato Rocco Femia già sindaco di Marina di Gioiosa

processoE’ stato scarcerato dalla Corte di Appello Rocco Femia già sindaco di Marina di Gioiosa. Femia era stato condannato in primo grado a 10 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso.  La clamorosa scarcerazione è intervenuta su istanza dei legali Marco Tullio Martino del Foro di Reggio Calabria ed Eugenio Minniti del Foro di Locri, dopo che la Corte di Cassazione nel troncone dell’abbreviato aveva annullato senza rinvio pochi giorni fa la condanna per concorso esterno dell’assessore ai Lavori Pubblici della giunta Femia, Francesco Marrapodi. La Cassazione ha disposto anche l’annullamento con rinvio del reato di associazione a delinquere di stampo mafioso per tutti gli imputati ed escluso l’aggravante mafiosa dell’articolo 7 da tutti i reati fine contestati.