Reggio Calabria, l’incredibile disavventura della donna investita sulle strisce pedonali: dovrà essere operata d’urgenza

Reggio Calabria, l’incredibile disavventura della donna investita stamattina mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali

donna investita (4)Continuano le disavventure per la signora, una donna reggina, che stamattina è stata investita mentre stava attraversando a piedi le strisce pedonali sul Ponte di San Pietro. La donna, fortunatamente, non è in gravi condizioni ma le è stato diagnosticato un ginocchio rotto e dovrà essere operata d’urgenza. Una volta arrivata agli Ospedali Riuniti, nonostante il trasporto con l’ambulanza per l’incidente e la serietà dei danni fisici, ha dovuto aspettare 4 ore in barella, dalle 11 alle 15, per avere gli esami e la diagnosi. Per andare in bagno si è dovuta alzare in piedi ed è stata aiutata da amici e parenti.

A prescindere da questo, ci auguriamo che sia un episodio che possa essere utile per evidenziare la pericolosità di quel punto stradale, che andrebbe segnalato ed evidenziato in modo ben più cautelativo.