Reggio Calabria, le anime del centro/destra si ricompattano. Ripepi: “creare una coalizione vera e non ipocrita” [INTERVISTA]

Reggio Calabria, le anime del centro/destra si ritrovano all’auditorium “Nicola Calipari”

Ripepi (2)“Abbiamo accettato di essere presenti a questo importante evento per il futuro del centrodestra reggino, perché il nostro desiderio è contribuire alla realizzazione di una coalizione vera e non ipocrita, che nel rispetto delle identità reciproche si riconosca nei tre capisaldi della nostra etica e nella cultura della destra cristiano sociale, ovvero Dio, famiglia, patria e per riportare lo Spirito cristiano all’interno dell’attività politica in uno stato laico”. Con queste parole il Consigliere Massimo Ripepi di fratelli d’Italia sancisce la partecipazione del Partito della Meloni alla Convention svoltasi alla Regione chiarendo che se “è doveroso prendere responsabilmente le distanze dagli errori commessi ricordando tuttavia che questi ultimi sono inferiori ai risultati positivi ottenuti primo fra tutti la Città Metropolitana ed anche inevitabile distinguersi nettamente da chi da avversario politico, per distruggere un uomo ed una classe dirigente ha fatto esplodere una bomba che ha devastato la nostra amata città che deve essere giustamente ricompensata”. “Il nostro impegno- ha precisato ulteriormente Massimo Ripepi- va nel senso della costruzione su una PIATTAFORMA VALORIALE di progetti per lo sviluppo della nostra città, sfruttando le potenzialità della città metropolitana, dalla mobilità interna ed esterna alla qualificazione urgente del Tito Minniti come aeroporto STRATEGICO, dai servizi integrati dei 97 Comuni alla valorizzazione di arte e cultura, dalla sanità e dal turismo metropolitano alla promozione del settore agroalimentare soprattutto rispetto al bergamotto ed alle eccellenze vinicole ed olearie. Reggio non ha bisogno di padroni egoisti e tornacontisti ma di servi che siano disposti a sacrificarsi per il bene della nostra amata terra”. Il Consigliere conclude con la parola di Gesù Cristo che dice: “CHI VUOLE ESSERE IL PIU’ GRANDE DEVE ESSERE SERVO DI TUTTI”.

Reggio Calabria, le anime del centro/destra si ricompattano: l’intervista a Ripepi [VIDEO]