Reggio Calabria, il Pane dello Stretto si “racconta” ai più piccini

Pane Stretto (1)Continua l’attività di promozione nel territorio da parte dei Panificatori dello Stretto che, in collaborazione con l’Accademia delle Imprese Europea, hanno realizzato il Pane dello Stretto. Il prodotto si contraddistingue per la sua unicità e genuinità, le sue caratteristiche permettono infatti di poter parlare di sana e corretta alimentazione, ed è per questo che i Panificatori hanno pensato di farlo conoscere ai piccoli alunni delle scuole elementari. Dopo l’Istituto Comprensivo Galluppi, il Pane dello Stretto, lunedì 16 maggio, ha raggiunto gli studenti della Scuola Elementare Cassiodoro di Pellaro. Alla presenza del Dirigente Scolastico Giovanni Marcianò e della coordinatrice Claudia Pirozzi, il Panificatore Paolo Malara ha raccontato agli alunni delle quinte classi come è nata l’idea di produrre un pane eccellente, con degli ingredienti genuini e delle caratteristiche che hanno permesso al prodotto di poter essere definito “d’eccellenza”. Alla fine dell’incontro nell’Istituto, è stato permesso agli alunni di visitare i locali del laboratorio del Panificio Malara, dove hanno potuto conoscere tutto il processo produttivo del pane e degustarne la bontà, e dove gli è stato fatto dono ad ogni alunno e all’insegnante di un Pane. L’iniziativa è stata caratterizzata da un forte entusiasmo e grande partecipazione.