Reggio Calabria, il 20 maggio l’iniziativa “I bambini e l’arte”

I bambini e l’arteE’ stata presentata questa mattina, presso il salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, l’iniziativa “I bambini e l’arte”, promossa dalla scuola dell’infanzia “La Nuvoletta” e in programma il prossimo 20 maggio. All’incontro hanno preso parte, tra gli altri, il vicesindaco del comune di Reggio Calabria Saverio Anghelone, l’assessore allo sport Nino Zimbalatti, il presidente del consiglio comunale Demetrio Delfino, il consigliere Demetrio Marino, la direttrice della scuola dell’infanzia “La Nuvoletta” Francesca Festa, la coordinatrice del progetto Claudia Marrara e l’insegnante d’arte Patrizia Distratto. “Il progetto ha come protagonisti bambini tra i 4 e i 5 anni – ha dichiarato la direttrice della scuola “La Nuvoletta” Francesca Festa – ed è stato concepito per favorire la loro crescita anche nella capacità di esprimere il proprio estro e la creatività. I risultati di questo lavoro saranno esposti attraverso una mostra che sarà esposta il prossimo 20 maggio presso la chiesa di San Giorgio al Corso. I bambini hanno tirato fuori al meglio le proprie peculiarità, lavorando anche con materiali mai utilizzati prima e, di conseguenza, aumentando notevolmente le proprie conoscenze. Il Pof (Piano dell’offerta formativa) – ha concluso la direttrice Festa – deve essere anche in grado di trasmettere ai più giovani l’importanza del lavoro di gruppo e della cultura in generale”. Hanno manifestato grande soddisfazione, nel corso dei loro interventi, i rappresentati del comune di Reggio Calabria. “E’ molto importante fare gioco di squadra per ottenere risultati significativi – hanno affermato Anghelone, Zimbalatti, Delfino e Marino – soprattutto quando si lavora con i bambini, per i quali è fondamentale organizzare iniziative sociali in grado di favorire la loro formazione e l’educazione”.