Reggio Calabria, giovedì l’associazione sociologi italiani incontra gli studenti della Pennsylvania State University

provincia reggioUn lungo ponte comunicativo, che si realizza attraverso   la musica   quale linguaggio universale, senza codici o barriere, fruibile da tutti. Con questa tematica   denominata “Young Americans “ Music  Integration Roots , l’Associazione Sociologi  Italiani incontra  giovani studenti universitari  americani   provenienti dalla  Pennsylvania State University, proseguendo il cammino di interazione e diffusione di un nuovo modo di intendere  la sociologia, vissuta non solo in modo accademico, ma anche in modo dinamico ,quale sociologia di prossimità. Lo scambio   culturale è reso possibile grazie al prof. Vincenzo Gatto, docente presso l’università statunitense  ed alla referente  locale prof.ssa Eleonora Pitasi, docente del Liceo  Scienze Umane  “Tommaso Gulli” di Reggio  Calabria. La Provincia di Reggio Calabria ha aderito a questa iniziativa,  puntando sulla qualità del marketing territoriale ,per fare conoscere agli “Young Americans”, gli aspetti migliori dei nostri luoghi. Giovedì 26 maggio alle ore 16 ,la sala Biblioteca della Provincia a Palazzo Alvaro, ospiterà un dinamico incontro stage, con i saluti istituzionali da parte del Presidente della Provincia di Reggio Calabria  Dott. Giuseppe Raffa ,dell’Assessore alla Cultura e Legalità Dott. Edoardo  Lamberti  Castronuovo .Seguiranno gli  interventi del presidente Associazioni Sociologi Italiani Dott. Antonio Latella ,del docente universitario Vincenzo Gatto e della docente Eleonora Pitasi. L’incontro sarà moderato dal dott. Fulvio D’Ascola, portavoce dell’Associazione Sociologi  Italiani e sociologo delle comunicazione, che con uno storytelling basato su video musicali, coinvolgerà  gli studenti americani, parlando di musica attraverso le canzoni di Tony Bennett , Gino Vannelli,Pfm,James Brown,Marvin Gaye ed altri artisti. La conclusione è affidata al chitarrista Alessandro Santacaterina, che con la chitarra battente  regalerà  i suoni acustici della nostra terra.

Sociology