Reggio Calabria, dal 3° saggio di piazza Garibaldi emerge un altro tesoro archeologico [FOTO]

Reggio Calabria, proseguono gli scavi archeologici di piazza Garibaldi e continuano ad emergere reperti preziosissimi

scavi piazza garibaldi (9)Continuano ad emergere straordinari tesori archeologici dagli scavi di piazza Garibaldi: nel terzo saggio, alla stessa profondità degli altri due, sono stati rinvenuti muri, anfore, tegole, vasi e cocci tutti risalenti allo stesso periodo, la Roma imperiale, esattamente duemila anni fa, negli anni di Cristo. La struttura emersa nel terzo saggio è in asse con quella del secondo, quindi è verosimile che si tratti di un’unica, estesa, costruzione. Nei prossimi giorni i saggi verranno ampliati e potremo finalmente, con il passare del tempo, scoprire il tesoro antico che si nasconde nella sua straordinaria complessità sotto piazza Garibaldi, dove sorgerà un Museo Archeologico all’aperto. Ecco le immagini odierne: