Reggio Calabria: al Circolo Polimeni sconfitta per la Serie A2 maschile, ma la salvezza è ancora alla portata

tennis polimeniIl Circolo tennis Rocco Polimeni è stato impegnato, nella giornata di domenica, nell’incontro valido per il campionato a squadre di Serie A2, contro l’SSD Tennis Comunali Vicenza. I ragazzi capitanati dal direttore sportivo Emilio Cozzupoli, hanno venduto cara la pelle contro un avversario di assoluto valore, uscendo sconfitti per 5-1 al termine di una giornata davvero sfortunata. L’incontro è stato infatti condizionato in maniera negativa per i colori reggini, dall’infortunio di Andrea Grazioso (2.3), il quale è stato costretto al ritiro contro il vicentino Vagnozzi (2.1) sul punteggio di 3-1 nel corso del terzo set. Grazioso, dopo aver perso il primo set per 6-4, aveva pareggiato i conti vincendo la seconda partita sempre col punteggio di 6-4. Ma, come detto in precedenza, un problema fisico ha costretto il tennista del Circolo tennis Rocco Polimeni al ritiro, condizionando l’intero proseguo della sfida contro Vicenza, dato il conseguente forfait anche per il successivo doppio.

Al momento dell’infortunio di Grazioso, l’incontro era il perfetto equilibrio. Dopo la sconfitta di Tarsia (2.8) contro Zen (2.5) per 6-0 6-3 infatti, Schilirò (2.3) aveva pareggiato i conti superando Cavestro (2.4) con un netto 6-1 6-3. Nell’ultimo singolare, il giovane Summaria (2.3) ha lottato sino all’ultimo punto contro il quotato avversario Bahamonde (2.1), uscendo però sconfitto: 6-4 7-6 il finale in favore del tennista vicentino.

Dopodiché è stata la volta dei doppi, condizionati per quanto riguarda i reggini, dall’assenza di Andrea Grazioso. Dunque il ds Cozzupoli ha scelto di schierare la coppia Summaria-Schilirò, sconfitta per 6-0 6-2 dal duo Bahamonde-Vagnozzi, e la coppia Romeo-Tarsia, che ha invece perso contro Bende-Bosio col punteggio di 6-4 6-2. Il ‘discorso salvezza’ per il CT Polimeni, passa dunque per la tappa fondamentale di Giarre. Nel prossimo week end infatti, i ragazzi reggini saranno impegnati contro il TC Le Rocce in un incontro chiave per la permanenza del campionato di Serie A2.

Le ragazze della Serie B Femminile invece,  nel prossimo week end sono attese dalla trasferta di Milano contro il TC Bonacossa, dove proveranno ad ottenere un risultato utile per conseguire definitivamente la prima piazza nel girone.