Reggio Calabria, “accoglienza e integrazione”: presentata la proposta di legge regionale in tema di immigrazione [FOTO e INTERVISTA]

Il consigliere regionale Giovanni Nucera e altri esponenti del gruppo “La Sinistra” presentano la proposta di legge regionale “Norme per l’accoglienza, l’integrazione sociale, lavorativa e culturale degli immigrati in Calabria”

legge immigrazione nucera reggio (3)Stamane, presso la Sala Biblioteca di Palazzo Corrado Alvaro, il consigliere regionale Giovanni Nucera, capogruppo de “La Sinistra”, insieme ad altri esponenti del gruppo, ha presentato alla presenza degli operatori dell’informazione, la proposta di legge regionale dal titolo “Norme per l’accoglienza, l’integrazione sociale, lavorativa e culturale degli immigrati in Calabria”.

Nucera, partendo dalla grave situazione constatata in merito alla questione, soprattutto in alcune zone della Regione come Rosarno, afferma di voler fortemente regolamentare l’immigrazione, vedendo gli immigrati non come un problema, ma come risorsa per la Regione: “si vede dai dati che abbiamo sull’agricoltura – dichiara Giovanni Nucera alla stampa – si vede dai dati che abbiamo in tanti altri settori. La Calabria è stata sempre una terra che ha guardato con occhio benevolo tutto e tutti, e oggi c’è la necessità di normalizzare anche su questa questione”.

legge immigrazione nucera reggio (4)La vera novità per il consigliere regionale risiede proprio nella normalizzazione, ma anche nell’assistenza sanitaria, nell’intervento delle scuole in termini di istruzione e formazione, e ancora nel prevedere un’integrazione culturale, una formazione professionale, un inserimento lavorativo, politiche di inclusione sociale, politiche abitative, una tutela nell’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati, misure per le vittime di tratta, violenza e schiavitù, misure contro la discriminazione: questi alcuni dei punti essenziali della proposta di legge suddetta.

“La Calabria si deve assumere la responsabilità di un percorso di condivisione con il territorio e il modello di Riace ci insegna che gli immigrati possono dare tanto al nostro territorio”, sempre parole del consigliere Nucera, il quale sottolinea la sensibilità mostrata dal presidente Mario Oliverio verso il tema trattato, sperando nella più ampia condivisione della proposta di legge, basandosi su una discussione e su un confronto in materia di immigrazione costruiti sul territorio stesso.