Palmi (Rc): Domenico Corso ed il libro sulla Città Metropolitana

La copertina del libro di Corso“Nell’ambito dell’ampia pubblicistica relativa agli studi che si interessano di gestione ed amministrazione delle nostre città, un posto particolare lo merita l’ultima pubblicazione del prof. Domenico Corso dal titolo: “Non offendiamo un’antica municipalità in crisi. Città Metropolitana di Reggio Calabria”. Questo il parere del sindaco di Palmi Giovanni Barone dopo aver preso visione del lavoro del reggino Corso, già professore ordinario di economia urbana dell’Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria, per i tipi di Laruffa editore, che ne ha fatto gradito omaggio. “Sarà mia cura discutere degli argomenti trattati nel testo con la Giunta comunale e con i consiglieri comunali poiché dallo scritto possono essere tratti diversi spunti di riflessione utilizzando le interessanti analisi che disegnano per il lettore una visione diversa e forse più realistica dei problemi” ha aggiunto Barone. Le 100 pagine del libro si leggono agevolmente e senza pause grazie agli argomenti trattati con intelligenza e la necessaria dose di ironia quasi a voler aprire un dialogo diretto con il lettore fornendo soprattutto notizie e statistiche poco note ai più e dell’importanza delle quali puoi renderti conto solo dopo aver ragionato sugli spunti di riflessione proposti. Particolarmente interessanti, perchè relativi alla provincia di Reggio Calabria, i capitoli dedicati alle necessarie conurbazioni funzionali ed amministrative che saranno il futuro dei piccoli comuni con meno di tremila abitanti pari al 59,99% del totale, alle politiche relative alla mobilità, all’analisi sulle caratteristiche delle università calabresi, al patrimonio scolastico. E si potrebbe continuare. Per ogni argomento trattato non mancano consigli e considerazioni frutto di esperienza e di studi e richiami a pubblicazioni specializzate ed articoli di settore. Altrettanto interessante gli spunti relativi alle valutazioni del mercato immobiliare ed alle sue caratteristiche, zona per zona ed in rapporto ad altre aree della nazione. Importante analisi critiche sui sottosismi, sul porto di Gioia Tauro, sull’area industriale e sulle problematiche relative alla distribuzione della rete sanitaria ed ospedaliera. Una sottolinatura per le riflessioni relative al crimine organizzato ed alle problematiche relative alla legalità che viene precisato non è una disciplina autonoma, ma va inserita in un quadro di diritto internazionale, di elementi di economia, di nozioni di storia del mezzogiorno. “In un momento nel quale si parla tanto di città metropolitana, spesso a sproposito, questa pubblicazione potrebbe essere una interessante guida per i futuri amministratori -conclude il sindaco di Palmi Giovanni Barone-. Un testo da studiare e da gustare”.