Palmi (Rc), conclusa l’esperienza al museo degli apprendisti ciceroni del Liceo Guerrisi

Alternanza scuola-lavoro al Guerisi di PalmiSi è concluso il percorso di alternanza Scuola–Lavoro che gli studenti del Liceo Artistico “M. Guerrisi” di Palmi hanno svolto come Ciceroni presso il Museo Archeologico Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria. All’attività formativa, iniziata lo scorso 8 marzo, hanno partecipato: Micaela Galatà, Ramona Lucaci, Michela Politanò, Giuliana Zungri, Cristina Epifanio, Maria Cristina Barillà e Vincenzo Velardi. “Questa è stata un’esperienza che ha rappresentato un momento molto importante del nostro percorso formativo al “lavoro” – dichiara Vincenzo Velardi, a nome di tutto il gruppo – “sia per il rapporto instaurato con i visitatori, che per averci resi più responsabili e autonomi, ma soprattutto perché è statal’occasione per mostrare a tutti la faccia bella e pulita della città, anzi dell’intera Calabria, un territorio ricco di storia, cultura e arte, forse troppo spesso ricordato per altro e non per la bellezza e la ricchezza delle proprie opere d’arte e  il suo straordinario patrimonio archeologico”. “Vogliamo ringraziare il direttore del museo, Carmelo Malacrino, che ha consentito questa attività, sia a noi che alle altre scuole del territorio; ma ringraziamo anche il nostro dirigente scolastico Giuseppe Gerardi, che ha aderito a questo tipo di alternanza,e tutti coloro che ci hanno formato: il dott. Giacomo Oliva, la prof.ssa Filomena Nesticò.  Un’esperienza bellissima che speriamo di poter ripetere”.