Milazzo, Caterpillar e Libertylines insieme per migliorare la qualità degli aliscafi in Sicilia

A Milazzo le due aziende Caterpillar e Libertylines si sono incontrate per sviluppare nuove idee e miglioramenti per gli aliscafi della Sicilia

aliscafiNella splendida cornice della città di Milazzo si è svolto un workshop di due giorni dedicato al lavoro di collaborazione tra le due aziende “Caterpillar” e “Libertylines”, colossi nel settore dell’ingegneria. Il lavoro sinergico tra le imprese ha portato a grandi risultati, soprattutto nella realizzazione dei motori dell’aliscafo “Gianni M”, il più grande del mondo. La volontà degli ingegneri navali che lavorano all’interno delle due squadre, e della quale si è parlato nel corso degli incontri,  è quella di realizzare ulteriori sistemi innovati nel settore della cantieristica navale. Inoltre, durante la visita a bordo dei mezzi veloci in direzione delle Isole Eolie, le due aziende hanno potuto sviluppare ulteriori ipotesi di lavoro rivolte al miglioramento della qualità degli aliscafi e del loro servizio.