Meteo Messina e Reggio Calabria: in arrivo forte scirocco, caldo estivo e tanta sabbia del Sahara [DETTAGLI]

Previsioni Meteo: nelle prossime 48h ondata di super-caldo al Centro/Sud, temperature fino a +35°C come in piena estate. Poi tornano freddo e maltempo per un periodo decisamente lungo

meteo-maggio-italia-2016-640x371L’Italia sta vivendo un momento nevralgico della stagione primaverile, e nei prossimi giorni vivremo ancora condizioni meteorologiche di spiccata variabilità con grandi sbalzi termici e una continua alternanza tra situazioni climatiche che a tratti sembreranno essere un antipasto d’estate, e poi dopo poche ore un prolungamento dell’inverno. Anche oggi ci sono grandi contrasti nel Paese: alcune località stanno vivendo una mite giornata di sole e caldo con +27°C a Empoli, Benevento e Alghero, +26°C a Cosenza e Caserta,+25°C a Firenze, Sassari e Trapani, +24°C a Roma, Lecce, Latina, Frosinone, Avellino, Guidonia, Oristano e Lamezia Terme, ma anche fresco e maltempo al Nord/Ovest con +11°C a Biella, +13°C a Varese, Aosta, Como e Domodossola, +14°C a Torino, Cuneo e Verbania, +15°C ad Alessandria, +16°C a Novara. Nella zona piove con picchi di 20mm sulle prealpi piemontesi e lombarde.

In questo contesto, si inizia a rinforzscirocco-stasera-298x300are il vento di scirocco soprattutto intorno alla Sardegna, dove stasera diventerà impetuoso soprattutto nei settori occidentali dell’isola, dove sarà possibile registrare raffiche vicine ai 100km/h. Proprio lo scirocco diventerà sempre più forte in concomitanza con l’aumento delle temperature che sarà sempre più sensibile, a partire da stasera, in tutto il Paese e in modo particolare al Centro/Sud. Farà caldo dapprima in Sardegna, poi in tutte le Regioni centro/meridionali e soprattutto in Sicilia. Il picco del caldo sarà mercoledì 11 maggio, ma già domani,martedì 10, il clima diventerà rovente.

L’intensa vampata di calore in arrivo: temperature roventi da domani per 48 ore

La temperatura aumenterà in modo sensibile in ttemperature-massime-domani-3-300x296utto il Paese già da domani, con picchi di oltre +27/+28°Cin gran parte del territorio nazionale, dalle isole maggiori (settori settentrionali e occidentali della Sardegna, settori meridionali e occidentali della Sicilia) alle Regioni centro/meridionali e alla pianura Padana, eccezion fatta per il nord/ovest dove persisteranno fresco e maltempo (vedi mappa accanto, con la previsione delle temperature per le ore centrali ella giornata di domani). E sarà soltanto l’inizio dell’intensa vampata di super-caldo in arrivo nelle prossime ore, che sarà accompagnata da forti venti di scirocco.

Infatti da martedì sera inizierà una verscirocco-notte-tra-10-e-11-maggio-298x300a e propria tempesta di vento da sud/est che investirà la Sicilia, specie tirrenica, facendo impennare le temperature su valori roventi, tipicamente estivi, già negli orari notturni. Tra Palermo e Lamezia Terme, nella fascia tirrenica di Calabria centro/meridionale e Sicilia, sarà una notte di grande caldo a causa del forte vento di scirocco che innescherà l’effetto favonio, con venti di caduta dai rilievi appenninici verso le coste dove l’aria diventerà molto secca e al tempo stesso decisamente calda, con temperature superiori ai+20°C anche nelle ore notturne.

Così la giornata di mercoledì 11 maggio inotte-di-fuoco-tra-10-e-11-300x296nizierà con una notte di fuoco: le temperature minime di varie località siciliane e calabresi rimarranno al di sopra dei +20°C soprattutto nei versanti tirrenici, ma farà molto caldo con temperature minime superiori ai+16/+17°C anche in molte altre località soprattutto in Campania, nel Lazio, in Toscana, persino nell’alto Adriatico sulle coste di Friuli Venezia Giulia, Veneto, Romagna e Marche, e anche sul Molise, nelle zone centro/settentrionali della Puglia, nel nord della Basilicata e nei settori più occidentali della Sardegna.

Nel corso della giornata, le temperaRtavn542-300x198ture aumenteranno fino a +35°C in Sicilia e fino a oltre+30°C in molte località del Centro/Sud tra Lazio, Puglia, Molise, Campania, Basilicata e Calabria. Sarà una giornata dal clima tipicamente estivo e con forti venti di scirocco, ma anche con un’atmosfera resa surreale dalla presenza di grandi quantità di sabbia del Sahara in gran parte del territorio italiano.

Da giovedì 12 cambia tutto: torna il freddo con forte maltempo

Sarà un’ondata di caldo molto intensa, ma anche brmessina-1-300x232eve: da giovedì 12 maggio, infatti, cambierà tutto. Le temperature crolleranno così rapidamente come erano aumentate nelle 48 ore precedenti. I forti venti di scirocco verranno sostituiti da tese e fresche correnti occidentali e nord/occidentali. E il maltempo avanzerà da ovest su tutto il Paese, anche con fenomeni estremi nelle Regioni del Centro/Nord. Al Sud, invece, piogge sparse e localmente intense, distribuite a macchia di leopardo.

Le temperature si manterranno a lungo inferiori rispettoancona-1-300x232 alle medie del periodo, tra la seconda parte di questa settimana e tutta la prossima. Il maltempo sarà moderato ma prolungato ed esteso a tutto il territorio nazionale. Registreremo così un’altra anomalia termica negativa abbastanza duratura, dopo quella che abbiamo già avuto tra fine aprile e inizio maggio. Sembra interrompersi, quindi, il trend climatico del caldo no stop che ha caratterizzato senza sosta gli ultimi mesi e le ultime stagioni. Che sia preludio di un’estate birichina?

“Estate 2016 da record”, la grande bufala dei +47°C spopola sul web: ecco perchè è tutto falso

Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: