MessinAmbiente, nessuna garanzia per gli stipendi: oggi lo sciopero degli operatori

I lavoratori incrociano le braccia contro il continuo tira e molla dell’Amministrazione Accorinti. Il timore del personale è che Messina non abbia un bilancio, provocando una reazione a catena sulle società partecipate che dipendono dal Comune

messinambiente 6Come annunciato, stamane gli operatori di MessinAmbiente sciopereranno per reclamare la puntualità nel pagamento delle spettanze. La situazione delicata in cui versa il Comune di Messina, stante l’assenza del bilancio di previsione del 2015, rappresenta una spada di Damocle sulla testa della partecipata: da qui la decisione di passare alla protesta, di paralizzare il servizio di raccolta con tutto ciò che ne consegue in termini di decoro urbano. A spingere i lavoratori allo sciopero, in particolare, sarebbe stata l’assenza di risposte da parte dell’Amministrazione, incapace di delineare uno scenario di breve periodo.