Messina, uomo sale sul tetto del Tribunale e minaccia il suicidio [FOTO]

L’uomo, salito sul tetto del Tribunale di Messina invocando giustizia, sembrerebbe coinvolto nelle operazioni Gotha V

Tribunale messina suicidaIntorno alle 18 un uomo è salito sul tetto di Palazzo Piacentini e ha iniziato a minacciare di buttarsi di sotto. Sembrerebbe trattarsi di un imprenditore barcellonese, coinvolto nelle operazioni Gotha V. L’uomo, che si trovava al tribunale per un’udienza, è stato assolto ma i suoi beni posti sotto sequestro non sono stati liberati. Polizia e Carabinieri si sono recate subito sul posto, anche per provare a ripristinare la viabilità. Tanti infatti hanno notato la scena dalla strada, bloccandola. Le forze dell’ordine hanno fatto sgomberare velocemente la zona, scoraggiando i curiosi.  Sono stati proprio due Carabinieri i primi a provare a persuadere l’uomo. Sul tetto sono saliti anche un suo parente e il PM Angelo Cavallo. Si è tentato di farlo ragionare per più di un’ora. Alla fine, l’uomo rassicurato riguardo il dissequestro dei suoi beni è sceso incolume dal tetto del Tribunale intorno alle 20.