Messina: studenti e migranti insieme per la riqualificazione degli alberi in città

L’iniziativa, nata lo scorso anno, ha coinvolto gli studenti dell’Istituto agrario Pietro Cuppari di Messina insieme a 10 migranti minorenni che hanno voluto collaborare alla potatura degli alberi in via Consolato del Mare

Studenti cuppariStamane nei pressi della via Consolato del Mare di Messina, gli studenti dell’Istituto agrario Pietro Cuppari, insieme ad un gruppo di 10 ragazzi stranieri ospitati presso il centro Ahmed di Messina, hanno effettuato lavori di potatura sugli alberi che costeggiano la via. Alla presenza dell’assessore all’Ambiente ed ai Nuovi Stili di Vita, Daniele Ialacqua, e coordinati dagli insegnanti da personale dell’ufficio Verde ed Arredo Urbano, dall’esperto agronomo del Comune, Alessandro Giaimi, e da Messinambiente, hanno riqualificato l’intera zona donando respiro alle piante che da tempo richiedevano attenzione.

L’iniziativa, già inaugurata lo scorso anno dall’istituto agrario, è al centro del progetto “on the road” che promuove l’attività dei ragazzi rendendoli protagonisti.