Messina, nuove proposte per utilizzare al meglio i parcheggi multipiano della città

Messina: il consigliere comunale, Piero Adamo, insieme a Daniele Travisano e Francesco de Pasquale, consiglieri della IV circoscrizione, hanno inviato una nota all’assessore Gaetano Cacciola nella quale esprimono nuove proposte per i parcheggi multipiano della città

parcheggio_cavallotti_messinaIl consigliere comunale, Piero Adamo e due consiglieri della IV circoscrizione, Daniele Travisano e Francesco De Pasquale, si sono fatti promotori di una nuova proposta, presentata all’assessore, Gaetano Cacciola, che riguarda i parcheggi multipiano della città.

Secondo i consiglieri, sarebbe opportuno progettare delle agevolazioni per i cittadini che potrebbero parcheggiare le proprie auto all’interno del parcheggio “Cavallotti”, ma si trovano costretti ad andare altrove a causa del prezzo poco conveniente. La proposta presenta diversi punti che potrebbero indurre l’amministrazione comunale a investire sulla struttura, poco utilizzata, soprattutto in occasione di festività e ricorrenze e tener conto di singoli casi come ad esempio quelli dei professionisti afferenti ai diversi ordini professionali e personale dipendente dei rispettivi studi; dipendenti Università; Catasto; INPS/INAIL; Autorità Portuale; comparto giustizia; dipendenti comunali; studenti universitari pendolari; che dovrebbero fruire di ulteriori sgravi economici usando quotidianamente gli stalli del Cavallotti. Lo stesso discorso è rivolto anche al parcheggio “Zaera” della zona sud, che con le dovute agevolazioni, potrebbe essere maggiormente sfruttato dagli abitanti della zona.