Messina, molestie sul tram ai danni di un ragazzo: un video incastra il prete?

L’accusa porterà innanzi al Gup il filmato acquisito da una telecamera di videosorveglianza nei pressi degli imbarcaderi di Messina: il sacerdote avrebbe palpeggiato ripetutamente il ragazzo su un tram

PreteSi terrà il prossimo 6 luglio l’udienza preliminare nei confronti di Giovanni Bonfiglio, il sacerdote accusato di molestie sessuali ai danni di un minore. Il sostituto procuratore Annalisa Arena, ha già chiesto il rinvio a giudizio e porterà innanzi al Gup un video che ritrae il prelato nell’atto del palpeggiamento. L’uomo avrebbe molestato, su un tram cittadino, un adolescente, palpandogli le cosce e strofinandosi addosso al suo corpo. La reazione inconsulta del ragazzo, che gli tirò due ceffoni innanzi ai presenti, sorprese l’uomo, costretto a scendere e poi denunciato.