Messina, l’Antonello in visita all’Irccs Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” [FOTO]

L’I.S.S. Antonello di Messina in visita all’Irccs Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” per l’iniziativa “L’Irccs incontra la scuola”

Irccs Antonello  6Gli studenti dell’I.S.S. Antonello di Messina sono andati a visitare l’Irccs Centro Neurolesi “Bonino Pulejo”, accompagnati dalle prof.sse Maria Costantino e Caterina Mafodda. Accolti inizialmente dalla dirigenza in auditorio, è stato illustrato loro il lavoro del Centro da un’equipe di professionisti.
Trattandosi di un istituto alberghiero, l’Irccs ha dedicato particolare attenzione all’olfattometria: i tecnici hanno mostrato ai ragazzi un particolare olfattometro che “permette l’individuazione di marker precoci attraverso lo studio della valutazione della funzione olfattiva nei disordini di coscienza, malattia di Parkinson, demenze, traumi, sclerosi multipla, epilessia, neoplasie, emicrania“, come spiega la dott.ssa Fabrizia Caminiti.
I ragazzi hanno visitato anche la Torre della Ricerca, presso i laboratori di neurofisiologia e neuropsicologia clinica e sperimentale e per l’illustrazione delle attività di telemedicina, l’area dedicata alla risonanza ad alto campo e i laboratori di neurobioimmagini, quindi l’area di riabilitazione robotica e i laboratori di neurologia sperimentale.
L’iniziativa “L’Irccs incontra la scuola” continuerà a ricevere gli studenti: il prossimo 17 maggio toccherà a quelli del Minutoli.