Messina: il Simply di Contesse chiude i battenti. La rabbia dei lavoratori

La notizia era già trapelata qualche settimana fa, ma da quest’oggi il supermercato Simply di Contesse svuota tutto per chiusura definitiva dei locali commerciali. Tutti i dipendenti saranno trasferiti nelle sedi catanesi dell’azienda. Sabato è stato indetto uno sciopero per contrastare la decisione dei dirigenti

simplyNonostante le proteste da parte dei sindacati e dei dipendenti, oggi il Simply di Contesse, zona sud di Messina, da il via al “fuori tutto” al 50% e annuncia la chiusura definitiva dei locali commerciali per disdetta anticipata della locazione. Tutti i lavoratori, sia part-time che full-time, verranno trasferiti nelle sedi di Catania e provincia e dovranno sostenere le spese di viaggio, senza rimborso e senza garanzia di mantenimento delle stesse condizioni di contratto.

Sabato 21 sarà indetto uno sciopero che interesserà tutti i lavoratori attraverso la chiusura di tutti i punti vendita Simply. Secondo indiscrezioni, sembra che quello di Contesse sia solo il primo della serie di supermercati che seguiranno la chiusura e il trasferimento dei dipendenti. Una manovra, questa, che metterà in serie difficoltà migliaia di impiegati.